Olio di Ricino 100 ml


Olio di Ricino 100 ml

7,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


prodotti kolala

Olio di Ricino - (Ricinus communis)

INGREDIENTI: (Ricinus communis) 100% puro

Viene estratto dai semi della pianta del ricino (Ricinus communis)

Olio molto denso, utilizzato nel trattamento delle ciglia e della capigliatura in generale, per la capacita' di renderli piu' lucidi e fluenti, persino piu' lunghi.

 

kolala diritti riservati vietata la modifica e/o riproduzione
 

 

App

 

L'olio di ricino ha proprietà ammorbidenti importanti e consigliabili in caso di capelli secchi, sfibrati e spezzati. Infatti proprio l'olio riesce a riequilibrare il quantitativo di grasso nei capelli (che si perde soprattutto nel fusto e nelle punte) che previene lo spezzarsi dei capelli e soprattutto evita il formarsi delle doppie punte. Per il basso valore di pH dell'acido che contiene è consigliabile una miscelazione con olio di mandorle dolci, in ragione di due parti di quest'ultimo per ogni parte di olio di ricino.

si possono ottenere incredibili risultati anche con una semplice applicazione direttamente sulla pelle umida, o veicolandolo, con olio di mandorle dolci oppure un altro olio vegetale più leggero.

La seguente è una lista parziale dei più comuni disturbi cui può porre rimedio:

  • borsite
  • cheratosi cutanea
  • cisti sebacee
  • distorsione dei legamenti
  • ferite
  • infezioni batteriche e da funghi
  • lentigini senili (macchie "del fegato" o "dell'età"
  • prurito
  • smagliature addominali (prevenzione)
  • strappi muscolari
  • tinea

 

Le proprietà dell'olio di ricino

 

Olio di ricino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uso cosmetico


L'olio di ricino (castor oil in inglese) ha una buona affinità per la cheratina, principale costituente di peli, capelli ed unghie, per questo viene ampiamente utilizzato in cosmesi naturale, principalmente come agente nutriente. Distribuito sulla pelle, infatti, forma un film che riduce fortemente l'evaporazione dell'acqua cutanea e quindi la disidratazione.

L'olio di ricino è adattissimo anche per i capelli e ben noto per le proprietà rinforzanti, ristrutturanti, ed ammorbidenti, efficaci in caso di capelli secchi, sfibrati e spezzati. Infatti, riesce a riequilibrare il quantitativo di grasso nei capelli (che si perde soprattutto nel fusto e nelle punte), prevenendo il loro indebolimento e soprattutto evitando la formazione delle doppie punte. Molto denso e filmante, ma poco facile da usare puro perché particolarmente denso, è bene unirlo all’olio di mandorle dolci o all’olio di lino nelle quantità di due parti di questi ultimi per ogni parte di olio di ricino.

L'olio di ricino viene anche utilizzato per rinforzare e dare volume alle ciglia, applicandolo puro alla sera prima di dormire o direttamente come mascara.

L’olio di ricino è un olio vegetale molto denso, ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi della pianta Ricinus communis, che trova impiego nella cura dei capelli sfibrati e secchi, in quanto esplica un’azione nutriente, rinforzante e lucidante; e

per conferire volume e forza alle ciglia, come un vero balsamo di bellezza.

Le ciglia hanno un ruolo importante sia dal punto di vista estetico che funzionale: proteggono i nostri occhi dalla polvere e dalla sporcizia e contemporaneamente rendono lo sguardo intenso e definito. Per mantenere le ciglia sane occorre innanzi

tutto struccarle ogni sera, se si fa uso di mascara, perché se non rimosso perfettamente tende a indebolirle e seccarle. Se le ciglia sono già rade e deboli, allora possiamo intervenire con l’olio di ricino, un rimedio naturale molto efficace

Fonte : https://www.cure-naturali.it/articoli/rimedi-naturali/erboristeria/olio-ricino-proprieta.html

Cerca questa categoria: OLI VEGETALI